«

»

Feb 13

Cosenza: le celebrazioni per la Madonna del Pilerio

La città di Cosenza ha festeggiato con solennità e profonda devozione la sua Santa Patrona, la Madonna del Pilerio. Una bella giornata di sole ha salutato una partecipatissima processione, che ha attraversato le principali vie della città. Il lungo corteo è partito dal Duomo. Tra l’esposizione delle coperte più belle e una pioggia di petali di rose, ha attraversato corso Telesio e piazza dei Valdesi, per poi immettersi nel cuore della città nuova. Dopo una breve sosta davanti alla Prefettura, dove la Madonna ha ricevuto l’omaggio floreale, la processione ha proseguito il suo cammino fino a Piazza dei Bruzi, dove il Parroco della Cattedrale, Don Luca Perri, ha pronunciato l’atto di consacrazione della città, che ha suggellato, ancora una volta, il legame d’amore profondo che da tanti secoli esiste tra Cosenza e la sua Santa Patrona. La processione ha poi ripreso il suo cammino per rientrare in Cattedrale, dove è iniziata la solenne celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo, Mons. Francesco Nolè, e preceduta dall’accensione del cero votivo da parte del sindaco Mario Occhiuto. La cerimonia si è conclusa con il rinnovo dell’atto di consacrazione di tutti i cittadini alla loro Santa Patrona.