Cosenza: la Camera di Commercio incontra Malta

Una delegazione di imprenditori e rappresentanti delle istituzioni Maltesi ha fatto visita alla Camera di Commercio di Cosenza. Da tempo l’ente camerale si è mosso per intraprendere un’apertura commerciale verso il nordafrica. In questo senso, Malta è stata individuata come un partner che possa fare da supporto e da apripista. Malta può essere un ottimo partner in investimenti che interessano i settori del chimico-farmaceutico, agroindustria, cantieristica navale e turismo, grazie alla sua posizione strategica nel Mediterraneo e ai notevoli vantaggi di tipo fiscale. Ecco perchè anche le banche sono interessate all’instaurarsi di relazioni solide. Imprenditori e banche calabresi, per fortuna, non sembrano voler perdere questa occasione.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-la-camera-di-commercio-incontra-malta/

Cosenza: Battiato presenta il suo Telesio

Debutterà in anteprima assoluta il 6 maggio al Teatro Rendano di Cosenza, l’opera “Telesio”, musicata da Franco Battiato, che ne firma anche la regia, su libretto di Manlio Sgalambro. L’opera, commissionata a Battiato dal Comune di Cosenza e dal Teatro Rendano ed ispirata alla figura del filosofo cosentino Bernardino Telesio, del quale nel 2009 sono stati celebrati i 500 anni dalla nascita, passerà alla storia come la prima opera totalmente virtuale, in quanto si fa ricorso alla tecnica olografica. Il risultato è che gli attori saranno in scena solo come ologrammi, ovvero presenze virtuali, realizzate grazie alle riprese effettuate, con sofisticatissime attrezzature, nel ridotto del teatro, trasformato in un vero e proprio set. Unico elemento reale sarà l’orchestra. Per tutto ciò, al momento vige il top secret su cosa ci sia davvero in quest’opera.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-battiato-presenta-il-suo-telesio/

Cosenza: Nencini, Caruso non esce di scena

Riccardo Nencini, Segretario Nazionale del PSI, e’ stato oggi a Cosenza. “In ogni citta’ che va al voto c’e’ solo una lista socialista. E’ un modo per riassorbire la diaspora e presentare un unico simbolo”, ha sottolineato Nencini. Nella sua conferenza stampa, tenuta a fianco di Franz Caruso, che si era candidato a sindaco di Cosenza e poi ha ritirato la sua candidatura per appoggiare il sindaco uscente, Salvatore Perugini, ha ribadito che “c’era da salvare la maggioranza piu’ larga di una coalizione di centrosinistra che potesse arrivare al ballottaggio, e vi arrivera’, ed essere competitiva con un candidato del centrodestra”. “Caruso non esce di scena: rimane in scena con una condizione diversa che vedremo due settimane dopo il 15 maggio”, ha detto ancora Nencini. Per lui, a livello nazionale le elezioni amministrative “sono comunque un test importante, con la sorpresa in tasca”. “Non mi stupisce che PDL e Lega siano ai ferri corti per la Libia: questo dimostra come la missione del Berlusconismo sia esaurita”, ha detto poi Nencini, sollecitato dai giornalisti.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-nencini-caruso-non-esce-di-scena/

Provincia di Cosenza: allarme per i fondi dei servizi sociali

La Provincia di Cosenza lancia l’allarme per la scarsità dei finanziamenti che riguardano i servizi sociali. In un incontro, al quale hanno partecipato le associazioni che operano sul territorio, è stata espressa la forte preoccupazione per la crisi che sta attraversando il settore. Si auspica un confronto con la Regione, per la definizione di nuove linee guida.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/provincia-di-cosenza-allarme-per-i-fondi-dei-servizi-sociali/

Corigliano Calabro: erano con prostitute, sequestrate le loro auto

Dodici persone, sorprese ad intrattenersi a bordo delle loro auto con prostitute sulla strada statale 106, nel territorio di Corigliano Calabro, sono state sanzionate dai carabinieri che hanno sequestrato le loro vetture. I militari hanno agito in applicazione dell’ordinanza emessa dal sindaco di Corigliano, Pasqualina Straface, contro la prostituzione. Nel corso dell’operazione sono state sanzionate nove prostitute, tutte giovani donne di nazionalita’ romena.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/corigliano-calabro-erano-con-prostitute-sequestrate-le-loro-auto/