Cosenza: Festival delle Invasioni, concerti nel centro storico

Per cinque serate, fino al 20 luglio, il Festival di Invasioni-Stagioni d’Estate, edizione 2018, si sposta nel centro storico di Cosenza e dà spazio alla musica e ai concerti. Comune denominatore delle performances musicali sono le contaminazioni fra generi, innovazione e nuovi linguaggi musicali. I protagonisti, infatti, si muovono tra la nuovissima scena musicale italiana e i grandi nomi della musica internazionale contemporanea. Il primo concerto è partito da Piazza Duomo con Dente e Guido Catalano in “Contemporaneamente insieme anche d’estate”. La serata si è conclusa sul palco di Piazza XV Marzo con il memorabile live dei Calexico. Sound inconfondibile ispirato dal deserto dell’Arizona. Nella seconda serata sul palco di Piazza 15 Marzo si sono alternate band italiane. La prima, Yombe, è un duo electro-pop fondato dal musicista e produttore Alfredo Maddaluno. Il secondo gruppo, i Calibro 35, sono una delle poche band indipendenti italiane ad aver costruito un percorso progressivo e duraturo in ambito internazionale. Il loro stile inconfondibile si declina su diverse forme di espressione musicale. Intanto stasera c’è grande attesa per il live di Rocco Papaleo in Piazza 15 Marzo. Il noto attore, regista, musicista lucano coinvolgerà il pubblico in un viaggio straordinario, in cui la musica incontra le parole, tra canzoni, racconti poetici e realistici, monologhi e gag surreali.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/?p=34867