Catanzaro: il sindaco Michele Traversa si dimette

Michele Traversa si dimetterà ufficialmente lunedì. Ma la sua decisione è irrevocabile. Lo ha annunciato lui stesso in una riunione con la giunta e i capigruppo. Traversa, dovendo scegliere, preferisce mantenere la carica di deputato. Ma ha anche sottolineato da tempo la situazione di difficoltà finanziaria che attraversa il Comune di Catanzaro ed il mancato rispetto del Patto di Stabilità per 12 milioni di euro, con il conseguente blocco delle spese correnti. Traversa ha detto anche che, vista la situazione economica precaria, non vuole essere lui “quello che si addossa la croce di chiudere le scuole a Catanzaro o di mandare a casa dei padri di famiglia”, in riferimento alle aziende partecipate dal Comune e che potrebbero essere dismesse. Traversa, deputato del Pdl, già presidente della Provincia di Catanzaro e assessore regionale, era stato eletto a maggio scorso con il 62% dei voti. Su di lui la città riponeva forti aspettative. Adesso si apriranno immediatamente i giochi per le prossime elezioni di primavera. E il centrodestra già non nasconde le sue preoccupazioni.

Permalink link a questo articolo: https://www.wdi.it/catanzaro-il-sindaco-michele-traversa-si-dimette/