Cosenza: la criminalità e le imprese

Magistrati, rappresentanti delle istituzioni e delle forze dell’ordine, docenti universitari, avvocati ed imprenditori. La platea era molto vasta all’incontro in cui si è discusso di “Associazione di tipo mafioso e attività d’impresa”, centrato sull’ingerenza delle cosche criminali nell’economia legale. In Calabria sono molti e continui i tentativi di reprimere l’ingresso delle cosche nel mondo dell’economia legale. Si opera in maniera preventiva, con i protocolli che si siglano con i comuni e gli enti per un controllo centralizzato e superpartes degli appalti pubblici. Ma si opera anche con la lotta vera e propria, come quella portata avanti a suon di sequestri e confische. Una cosca senza potere economico è una cosca che non puo’ sopravvivere, è stato sottolineato.

Permalink link a questo articolo: https://www.wdi.it/cosenza-la-criminalita-e-le-imprese/