Mileto: cimitero, sequestrata cappella abusiva, era già occupata

I carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno sequestrato nel cimitero di Mileto una cappella che era stata realizzata abusivamente da un operaio. La struttura era stata realizzata in assenza di qualsiasi autorizzazione di legge. L’operaio e’ stato denunciato in stato di liberta’ alla Procura della Repubblica di Vibo Valentia. Nella cappella, dell’estensione di 15 metri quadri, l’operaio aveva gia’ tumulato le salme di alcuni parenti.

Permalink link a questo articolo: https://www.wdi.it/mileto-cimitero-sequestrata-cappella-abusiva-era-gia-occupata/