Vibo Valentia: 4 arresti per estorsione

La Squadra Mobile di Vibo Valentia ha eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare nei confronti di presunti affiliati alla cosca Lo Bianco. Devono rispondere dell’accusa di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso nei confronti di un imprenditore edile. Si tratta della prosecuzione dell’operazione “Goodfellas”, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, che nel maggio dello scorso anno porto’ al fermo di 14 soggetti. Le persone finite in carcere sono: Nicola Manco, 49 anni, genero di Carmelo Lo Bianco, ritenuto il capo dell’omonima cosca; Vincenzo Mantella, 25 anni; Giuseppe Lo Bianco, 39 anni, nipote di Carmelo Lo Bianco; Salvatore Morelli, 28 anni, gia’ detenuto nel carcere di Benevento per altri reati.

Permalink link a questo articolo: https://www.wdi.it/vibo-valentia-4-arresti-per-estorsione/