Rocca Imperiale: scontro tra agricoltori e Consorzio di bonifica

Oltre 100 agricoltori dell’Alto Jonio cosentino, l’80% di tutto il comprensorio agricolo, sostenuti dalle rispettive amministrazioni comunali e dalle associazioni di categoria del territorio, hanno costituito un comitato per intraprendere una serie di azioni volte alla soluzione del disagio idrico per l’insufficiente erogazione da parte del Consorzio di Bonifica di Trebisacce. Una vicenda a dir poco paradossale, in quanto l’acqua c’è ma solo nella diga e non per irrigare i campi. Le giustificazioni del consorzio sono state ad oggi inefficaci e poco convincenti. Il comune ad essere più colpito dalla mancanza di acqua per l’irrigazione è Rocca Imperiale, in quanto tutto il territorio è interessato da agricoltura di qualità, come il famoso limone IGP. In attesa di un intervento concreto ed immediato da parte dei Presidenti delle tre Regioni, Calabria, Puglia e Basilicata, la protesta incalza, la preoccupazione è tanta e non è più possibile aspettare, anche perché nei prossimi mesi estivi, quello che oggi è un forte disagio potrebbe diventare una vera e propria emergenza.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/?p=34779