Cosenza: un documentario racconta Gigi Marulla

In anteprima nazionale, è stato proiettato, al Cinema Citrigno di Cosenza, il documentario dal titolo “Gigi”, dedicato all’indimenticato campione e bandiera del Cosenza Calcio: Gigi Marulla. La pellicola è prodotta dalla Rooster Produzioni, con il sostegno del Comune di Cosenza e il patrocinio dalla Calabria Film Commission. I figli, ex compagni, tifosi e amici raccontano il Marulla che hanno conosciuto. Emozionato il figlio Kevin. L’intero incasso della serata è stato devoluto a “La Terra di Piero”, organizzazione no-profit che opera da anni nel territorio cosentino e anche in Africa. Ma come è nata questa produzione?

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-un-documentario-racconta-gigi-marulla/

Roseto Capo Spulico: di nuovo Bandiera Blu nel 2019

Con il conferimento della Bandiera Blu, per il terzo anno consecutivo, Roseto Capo Spulico si conferma ancora una volta meta turistica d’eccellenza in Calabria. Acque pulite, ospitalità eccellente, servizi speciali per persone diversamente abili, alti livelli raggiunti nella raccolta differenziata, rispetto dell’ambiente, valorizzazione di tutto il territorio: sono questi solo alcuni degli elementi che hanno consentito alla perla dello Jonio, ancora una volta, di ricevere il prestigioso riconoscimento. Un successo che premia gli operatori del settore e le politiche messe in campo dall’Amministrazione comunale. La Bandiera Blu da oggi sventola nella centralissima piazza Azzurra e sancisce ufficialmente anche l’inizio della lunga estate 2019. Roseto Capo Spulico è pronta ad accogliere nuovi turisti e i tanti cittadini temporanei che da tanti anni scelgono Roseto per le loro vacanze.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/roseto-capo-spulico-di-nuovo-bandiera-blu-nel-2019/

Cosenza: cultura per tutti, la “Notte dei Musei” 2019

La Festa dei Musei è il grande evento nazionale, organizzato dal Ministero per i Beni e le Attività culturali il 18 maggio. Detta anche giornata Internazionale dei Musei, è l’occasione in cui musei, parchi archeologici, complessi monumentali propongono iniziative ed eventi, che, dalle 20 in poi, confluiscono nella Notte dei Musei. Anche Cosenza ha messo in moto la sua rete museale con le tante iniziative in programma, tutte facilmente fruibili grazie anche alla circolare che Amaco ha destinato all’evento. Il Museo Multimediale di Piazza Bilotti ha offerto ai visitatori la possibilità di visitare la mostra di Leonardo con biglietto a prezzo ridotto. Al BoCS Museum nel complesso di San Domenico, la visita guidata alla collezione BoCS Art è stata l’occasione per discutere sul tema “Il futuro della tradizione artistica”. Dalla città nuova alla città antica, senza soluzione di continuità, un numeroso e appassionato pubblico ha potuto conoscere la storia della città bruzia attraverso le affascinanti proiezioni del Museo Consentia Itinera di Villa Rendano. Il Museo dei Brettii e degli Enotri per l’occasione è diventato luogo di dialogo interculturale, grazie all’evento “Sapori e saperi dal mondo”, che ha offerto la degustazione di piatti tipici dal Pakistan all’Africa, alla Calabria. E poi il Museo Diocesano, al cui interno sono custodite preziose opere sacre, tra cui la stauroteca. Per gli amanti dell’arte e della buona musica, la Galleria Nazionale, fino a notte inoltrata, si è avvalsa della preziosa collaborazione del Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio”, proponendo un felice intreccio di arte e musica che ha saputo promuovere e valorizzare le collezioni museali e il talento e la preparazione di tanti giovani musicisti.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-cultura-per-tutti-la-notte-dei-musei-2019/

Cosenza: BCC Mediocrati, assemblea dei soci e premio al Vescovo di Cassano

L’assemblea della BCC Mediocrati ha approvato all’unanimità il bilancio 2018. La principale banca locale calabrese, con 19 filiali, riesce sempre, ogni anno, a registrare numeri importanti per quanto riguarda la partecipazione dei soci. Nell’occasione dell’assemblea, è stato anche consegnato il premio “Melagrana d’Argento” a Mons. Francesco Savino, Vescovo di Cassano Ionio, per il suo forte impegno sul territorio. E Mons. Savino ha voluto sottolineare, a sua volta, quanto sia importante l’opera della BCC Mediocrati per l’economia locale. La collaborazione tra la BCC Mediocrati e la Diocesi di Cassano si concretizzerà presto anche con la nascita di una fondazione. Ma il lavoro già fatto è davvero tanto.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-bcc-mediocrati-assemblea-e-premio-al-vescovo-di-cassano/

Cosenza: ritornano le Olimpiadi dei Giochi Tradizionali

Ritornano a Cosenza le Olimpiadi dei Giochi Tradizionali. Ad ospitare l’ottava edizione è il PalaFerraro di Via Popilia, che per tutta la giornata di oggi sarà animato da bambini e ragazzi provenienti da 20 istituti comprensivi di tutta la Calabria, che si cimenteranno in singolari attività agonistiche. La finalità è quella di riappropriarsi dei valori del gioco tradizionale come momento di socializzazione, strumento di creatività e di recupero della memoria, anche in contrapposizione al moderno proliferare di giochi informatici, che determinano spesso un isolamento nei bambini. Le Olimpiadi dei giochi tradizionali rappresentano anche l’occasione per far vivere alle famiglie momenti di sano divertimento e stimolare nei giovani la creatività e lo spirito di gruppo. I giochi proseguiranno per tutta la giornata, fino alle 18, orario in cui è prevista la cerimonia di premiazione.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-ritornano-le-olimpiadi-dei-giochi-tradizionali/