Gen 20

Cosenza: Villa Rendano, lo studio della filosofia al centro di un progetto

Il “Progetto dialoghi crea(t)tivi” di Villa Rendano si arricchisce di un altro importante appuntamento: docenti universitari e insegnanti liceali lavorano insieme nel progetto “Tradizione e contemporaneità”, promosso dalla Fondazione Giuliani e dalla sezione calabrese della Società Filosofica Italiana. Il Liceo Pitagora di Rende, per il secondo anno consecutivo, ha sposato questo progetto, scegliendo di studiare e approfondire il pensiero politico-giornalistico del filosofo inglese David Hume. E gli studenti sono soddisfatti.

Gen 19

Cosenza: Provincia, Franco Iacucci presenta la sua candidatura

Per il prossimo 29 gennaio, a Cosenza, sono state indette le elezioni di 2° grado per il rinnovo del Presidente e dei Consiglieri della Provincia. Sarà una corsa solitaria, in quanto l’unico candidato è quello del PD, Franco Iacucci, sindaco di Aiello Calabro, che è riuscito a catalizzare intorno a sé tutte le forze del centrosinistra. Franco Iacucci ha maturato una lunga esperienza nella Provincia di Cosenza, a fianco dell’allora Presidente Mario Oliverio, ma dal 2014, a seguito dell’entrata in vigore della Legge del Rio, molte cose sono cambiate e le Province sono diventate Enti di 2° livello. Da sottolineare che Franco Iacucci, per presentare alla stampa la propria candidatura, ha scelto il Liceo Lucrezia della Valle per lanciare un messaggio concreto di una delle priorità del suo mandato, ovvero istruzione e cultura come elementi fondamentali per la crescita di un territorio. Di conseguenza, massima attenzione all’edilizia scolastica e alla gestione delle scuole secondarie superiori, di competenza delle Province.

Gen 19

Cosenza: Comune, presentato musical “Notre Dame de Paris”

La città di Cosenza ospiterà, dal 23 al 25 giugno, “Notre Dame de Paris”, il più grande successo di sempre nella storia dello spettacolo in Italia. L’opera popolare, prodotta da Clemente e David Zard e musicata da Riccardo Cocciante su libretto di Luc Plamondon, con versione italiana di Pasquale Panella, ha già avuto più di 3 milioni di spettatori ed è stata rappresentata in 7 lingue. La vendita on line dei biglietti è già partita e proseguirà dal 20 gennaio nei punti vendita tradizionali. Previsti sconti per i ragazzi da 6 a 12 anni e anche per gruppi di almeno 25 persone. L’opera andrà in scena nello stadio San Vito-Marulla.

Gen 18

Cosenza: Comune, presentato nuovo libro di Attilio Sabato

E’ stato il Chiostro di San Domenico ad ospitare la presentazione, voluta dall’Amministrazione comunale di Cosenza e da “Quartieri tranquilli”, dell’ultimo libro del giornalista Attilio Sabato, “Potere & Poteri, il backstage della politica calabrese”, edito da Pellegrini. Un volume che racconta i retroscena di oltre 30 anni di politica calabrese. Carla Monteforte ha moderato gli interventi dell’ex sindaco di Cosenza Eva Catizone, del giornalista Arcangelo Badolati e del prof. Enrico Caterini, che del libro ha curato la prefazione.

Gen 18

Mendicino: Avis, la “Festa del Donatore” 2017

E’ tornata ed è stata accolta con grande entusiasmo, la “Festa del Donatore” promossa dall’Avis comunale di Cosenza al “Parco degli Enotri” di Mendicino. Riconoscimenti sono andati ai molti donatori che si sono distinti per la loro assiduità nel recarsi a donare il sangue. Ma è stata omaggiata anche la presidente dell’Avis cosentina, Anna Iazzolino, sia da parte del suo staff che dall’Associazione Bambino Microcitemico e dall’ASIT, l’Associazione Sud Italia Trapiantati. Sottolineiamo come sia fondamentale promuovere la cultura della donazione. E, nello specifico, quanto sia importante donare il sangue.

Post precedenti «