Rocca Imperiale: Progetto Scuola Calabria, i giovani e il turismo

Un gruppo di studenti, figli di emigrati italiani all’estero, per un mese soggiornerà in diversi luoghi della Calabria, la terra dove un tempo hanno vissuto i loro nonni e bisnonni e che fino ad oggi avevano conosciuto solo attraverso la narrazione di aneddoti e storie. Far conoscere la terra del racconto è l’obiettivo del “Progetto Scuola Calabria”, la rete dei giovani calabresi nel mondo che sta toccando i luoghi più suggestivi della nostra Regione e ha fatto tappa anche a Rocca Imperiale. Un’occasione importante per Rocca Imperiale, che ha avuto modo di far conoscere le bellezze storiche, artistiche ed architettoniche ad un nutrito gruppo di giovani, che di fatto diventeranno gli ambasciatori della Calabria nel mondo. L’evento ha rivestito anche un’importanza fondamentale per i ragazzi di Rocca Imperiale, che hanno avuto modo di confrontarsi con coetanei che vivono in altre parti del mondo.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/rocca-imperiale-progetto-scuola-calabria-i-giovani-e-il-turismo/

Cosenza: Comune, inaugurata strada di collegamento col Ponte di Calatrava

A Cosenza è stata aperta al traffico la nuova strada che collega il centro cittadino a Gergeri, la contrada dove insistono importanti attrattori turistici e culturali come il Ponte di Calatrava e il Planetario. L’opera ha anche una forte valenza sociale, in quanto unisce le due anime della città, quella antica e quella moderna. In vista dell’imminente apertura dell’anno scolastico, la nuova strada servirà anche a far defluire più agevolmente il traffico. Il sindaco Occhiuto rivolge anche una raccomandazione a tutte le famiglie di cercare quanto più possibile di limitare l’uso dell’auto, che, oltre a congestionare il traffico, crea problemi di inquinamento.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-comune-inaugurata-strada-di-collegamento-col-ponte-di-calatrava/

Cosenza: Comune, presentato l’evento “Flussi Creativi”

Sarà la città di Cosenza ad ospitare la settima edizione di “Flussi Creativi”, l’unico evento fieristico in Calabria interamente dedicato allo sport, alla sana alimentazione e al benessere della persona. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Color Baobab, è patrocinata dall’Assessorato alla crescita economica urbana e attività economiche e produttive del Comune di Cosenza. Dopo sei anni di permanenza al Parco Fluviale Emoli di Rende, la settima edizione è in programma quest’anno alla Città dei Ragazzi, dal 13 al 15 settembre, e coinvolgerà migliaia di appassionati e sportivi provenienti da tutta la regione con diverse attività dislocate all’interno dei tre cubi della Città dei Ragazzi e nelle aree circostanti.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-comune-presentato-levento-flussi-creativi/

Cosenza: Comune, le attività di prevenzione del disagio giovanile

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Cosenza mette in atto diverse attività volte alla prevenzione del disagio giovanile e del consumo di stupefacenti. Una delle direttrici lungo la quale si muoverà l’attività di contrasto e di prevenzione è il parental training, ovvero una forma di sostegno genitoriale che prevede incontri di gruppo sulle dinamiche del rapporto genitori-figli. Sono ancora in fase di attuazione altre attività, tra cui progetti creativi sulle dipendenze di ogni genere.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-comune-le-attivita-di-prevenzione-del-disagio-giovanile/

Cerisano: Festival delle Serre, si conclude con l’Europa

Chiusura col botto per la 26ª edizione del “Festival delle Serre” di Cerisano, che è riuscito ad intercettare il consenso e il favore di migliaia di persone. Un grande merito va sicuramente alla macchina organizzativa messa in campo dall’amministrazione comunale, che in tutte le serate ha garantito un’organizzazione perfetta, qualità dei servizi, accoglienza e sicurezza. Uno degli obiettivi del Festival è la crescita culturale e sociale del borgo. Uno dei quesiti fondamentali dei nostri tempi è certamente: Europa sì o Europa no? E soprattutto: quanto giova al nostro Paese restare in Europa? Domande difficili, che hanno trovato risposta nella conversazione tra eminenti rappresentanti dell’avvocatura calabrese e il prof. Roberto Mastroianni, Giudice del Tribunale dell’Unione Europea.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cerisano-festival-delle-serre-si-conclude-con-leuropa/