Cosenza: al Teatro Rendano la terza parte della “Trilogia Gioachimita”

Al Teatro Rendano di Cosenza è andata in scena la terza delle opere teatrali della “Trilogia Gioachimita” scritta da Adriana Toman e dedicata a Gioacchino da Fiore. “Il Dono del Male”, questo il titolo della rappresentazione, è ispirato all’incontro realmente avvenuto a Messina, nel 1190, tra Riccardo I d’Inghilterra, detto Cuor di Leone, e Filippo II di Francia con l’abate Gioacchino, al quale fu chiesta una profezia sulla crociata che stavano per intraprendere. Secondo il documento in latino redatto dal biografo di corte, l’abate florense elogiò e benedisse l’impresa. Ma non fu così considerata l’assoluta e dichiarata disapprovazione di Gioacchino verso ogni forma di violenza. “Il dono del male” è stato molto apprezzato dal pubblico per i contenuti, l’ottima interpretazione degli attori e l’attualità del messaggio.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-al-teatro-rendano-la-terza-parte-della-trilogia-gioachimita/

Cosenza: Villa Rendano, presentato il libro di Antonella La Rosa

“Avrà gli occhi come il mare”: questo il titolo del romanzo di Antonella La Rosa, edito da Pellegrini e presentato a Cosenza, nelle sale di Villa Rendano. Un romanzo autobiografico, che affronta con emozionante delicatezza la storia della scrittrice e i sentimenti contrastanti che l’hanno accompagnata per otto anni nella ricerca disperata di avere un figlio. Una storia d’amore, di dolore ma soprattutto di speranza, che commuove il lettore dalla prima all’ultima pagina.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-villa-rendano-presentato-il-libro-di-antonella-la-rosa/

Cosenza: Comune, il NO alla violenza sulle donne viaggia sugli autobus

“Il NO alla violenza sulle donne viaggia con NOi”. E’ questo il messaggio che, a Cosenza, da oggi viaggia su 12 mezzi dell’Amaco. Il progetto, nato da un’idea della giornalista ed imprenditrice Rosellina Arturi, ha avuto una prima uscita a Matera nel 2017, dove ha campeggiato sui tir di un’azienda di trasporto nazionale ed internazionale. Oggi, grazie al sodalizio tra l’amministrazione comunale e “Donne 2019” approda anche a Cosenza. L’iniziativa ha coinvolto numerosi giovani, segno evidente che l’attenzione sulle problematiche della violenza femminile è tutt’altro che spenta.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-comune-il-no-alla-violenza-sulle-donne-viaggia-sugli-autobus/

Cosenza: Aiac, partono i corsi per amministratori di condominio

A Cosenza, l’AIAC, acronimo di associazione italiana amministratori di condominio, ha dato il via alle iscrizioni per il corso base per amministratori di condominio. L’AIAC oggi è la terza associazione di categoria più importante in Italia, iscritta nell’elenco del Ministero dello Sviluppo Economico. Con 25 sedi e 9 anni di storia, è tra le associazioni professionali che rilasciano l’attestato di qualità dei servizi e punta a formare amministratori di condominio-manager. AIAC, che già da tempo ha una sua sede anche a Cosenza, punta ad offrire un’opportunità di lavoro concreta, di formazione, aggiornamento e servizi, ed è rivolta a giovani e meno giovani in possesso di diploma. Il corso di formazione per amministratori di condominio è un’iniziativa importante per la città di Cosenza, che già da tempo sta sperimentando l’efficacia di fare rete tra pubblico e privato.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/cosenza-aiac-partono-i-corsi-per-amministratori-di-condominio/

Roggiano Gravina: il Carnevale della Valle dell’Esaro 2019

Roggiano Gravina, per il terzo anno consecutivo, ha aggregato i Comuni della Valle dell’Esaro per celebrare insieme il Carnevale. Un messaggio importante di unità e condivisione, che rappresenta l’inizio di un nuovo percorso di crescita per tutto il territorio, partendo proprio da occasioni ludiche e di intrattenimento collettivo. All’evento quest’anno erano presenti i Comuni di San Marco Argentano e San Sosti che, attraverso le loro coloratissime maschere e i pittoreschi carri, oltre a lanciare un messaggio di aggregazione e condivisione, hanno rappresentato un ottimo esempio di sinergia istituzionale, uscendo dallo stereotipo del campanile e proiettandosi all’esterno come un territorio unico.

Permanent link to this article: https://www.wdi.it/roggiano-gravina-il-carnevale-della-valle-dellesaro-2019/